Home

Curriculum Vitae

Cos'è

Cosa serve

Video

Contatti

 

 

 menù

Curriculum Vitae

 

- laureato in Medicina e Chirurgia il 14/07/77 presso l'Università di Padova con voto 110/110, abilitato all'esercizio  della professione in II sessione del 1977,

 

- specializzato in Anestesiologia e Rianimazione presso l'Università di Verona il 25/07/80 con voto di 70/70 e lode,

 

- specializzato in Riabilitazione Funzionale presso l'Università di Pavia il 17/10/83 con voto di 45/50,

 

- specializzato in Medicina dello Sport presso l'Università di Verona il 25/07/89 con voto di 70/70,

 

- assistente incaricato presso l'Istituto di Anestesiologia e Rianimazione dell'Università di Verona dal 3 Luglio 1979 al 31 Dicembre 1981,

 

- responsabile del servizio di Anestesia della Casa di Cura Pederzoli di Peschiera del Garda dal 1° Gennaio 1982 al 31 Dicembre 1990,

 

- responsabile del servizio di Riabilitazione Funzionale della Casa di Cura Pederzoli dal 1° Gennaio 1989 ai 31 Dicembre 2003,

  

- responsabile del servizio e del reparto di Riabilitazione Funzionale della Casa di Cura Chierego e Perbellini dal 1° Settembre 2003 al 30 Agosto 2007,

 

- responsabile del servizio e del reparto di Riabilitazione Ortopedica dell'Ospedale di Zevio dal 1° Settembre 2007 a oggi.

 

- diplomato in Medicina Ortopedica presso il British Institute of Muscoloskeletal Medecine nell'Ottobre 1989,

 

- autore di varie pubblicazioni in campo Riabilitativo e del libro Le lesioni nell'atleta (Ghedini 1990),

 

- insegnante nei corsi di medicina Ortopedica che la Etgom ( www.etgom.be ) da 15 anni tiene in Italia per varie associazioni culturali

 

- Già direttore scientifico e attualmente insegnante dell’Istituto Italiano di Terapia Manuale con corsi a Milano ( www.gstm.it) 

 

Vice-presidente della Società Italiana di Proloterapia.

 

I campi di interesse del Dr. Ridulfo sono principalmente l’uso delle manipolazioni e della terapia infiltrativa nei dolori di schiena, nella medicina dello sport e la riabilitazione dei traumi da sport. Assieme ad altri colleghi sta sviluppando un sistema innovativo per risolvere i problemi muscolo-legamentosi (proloterapia).

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dr. Giuseppe Ridulfo - Comunicazione all'Ordine dei Medici di Verona n.prot. 1729 del 07.10.2002