MAL DI SCHIENA PERCHÈ - 5 MOTIVI



1. ETÀ

Le cause principali del mal di schiena negli anziani, sono spesso legate alla carenza di “lubrificazione” nelle articolazioni intervertebrali, condizione determinata dall'usura delle componenti della colonna vertebrale. Questo è un normale processo che si verifica durante l’invecchiamento.

2. OBESITÀ

È molto più probabile soffrire di mal di schiena se si è in sovrappeso o obesi. “L'essere in sovrappeso, soprattutto nella parte centrale del corpo, sposta l'intero baricentro in avanti e ciò richiede uno sforzo supplementare sui muscoli della schiena”.

3. ATTIVITÀ FISICA - TROPPO POCA O TROPPA

Stare seduti per troppo a lungo potrebbe contribuire ad acuire la lombalgia cronica, nonché i sintomi ad essa associati.

Il mal di schiena dopo la palestra può essere dovuto da un problema dei muscoli lombari oppure a livello lombo-sacrale; in ogni caso, la causa principale è la scarsa mobilità del bacino che richiede degli esercizi specifici e mirati allo scopo di rinforzare la schiena.

4. POSTURA SCORRETTA

Approfondire il mal di schiena causato da una postura errata significa rivolgersi alla moltitudine di persone che soffrono di lombalgia. E’, in effetti, la causa più frequente del dolore lombare e parlarne è un dovere professionale per chi come me si occupa di patologie muscolo-scheletriche.

5.TRAUMI

Le cause della lombalgia possono essere diverse ma, quando un trauma causa mal di schiena anche dopo molti anni, bisogna indagare. L’80% degli italiani ha sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena: in gran parte dei casi, se diagnosticata e trattata adeguatamente, si risolve. In altri casi, certi traumi possono dare filo da torcere e provocare lombalgia anche dopo molti anni.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti