top of page

Proloterapia, ginnastica regolare e una sana alimentazione per articolazioni ben funzionanti

La proloterapia è una tecnica infiltrativa non chirurgica utilizzata per il trattamento del sistema muscoloscheletrico, in particolare per il trattamento di lesioni e dolori cronici e per problemi articolari. Le infiltrazioni comportano l’iniezione di glucosio ipertonico e di anestetico locale. Per eseguire le infiltrazioni con il minimo di disagio si può eseguire una anestesia locale preventiva.


I principali vantaggi della proloterapia per il sistema muscoloscheletrico includono:


1. Riduzione del dolore:

la proloterapia è efficace nel ridurre il dolore muscolare e articolare, inclusi quelli causati da lesioni, infiammazioni o condizioni croniche come l'artrite.


2. Guarigione delle lesioni:

la proloterapia favorisce la guarigione di lesioni muscolari, tendinee e legamentose, stimolando la produzione di nuovi tessuti e favorendo la riparazione dei tessuti danneggiati.


3. Aumento della stabilità articolare:

la proloterapia rinforza legamenti e tendini deboli o lesionati, migliorando così la stabilità articolare. Ciò può essere particolarmente utile nel trattamento di lussazioni o sublussazioni articolari ricorrenti. Può essere utile anche nel trattamento di alcune malattie come la Sindrome di Ehlers Danlos


4. Miglioramento della mobilità:

la proloterapia può contribuire a ripristinare la mobilità articolare compromessa da lesioni, infiammazioni o limitazioni dei tessuti molli. Ciò permette ai pazienti di riprendere movimenti normali e di svolgere le attività quotidiane senza dolore o disagio.


5. Minimi effetti collaterali:

la proloterapia è generalmente ben tollerata e presenta bassi rischi di effetti collaterali o complicanze. Può essere utilizzata con successo anche nei pazienti con intolleranza o controindicazioni ad altri trattamenti, come gli anti-infiammatori non steroidei o la chirurgia.

Tuttavia, è importante notare che la proloterapia potrebbe non essere appropriata per tutti i pazienti o per tutti i tipi di lesioni muscoloscheletriche. È sempre consigliabile consultare un medico specialista per valutare se la proloterapia è adatta al proprio caso specifico.


Ricordiamoci che: per avere delle articolazioni ben funzionanti non basta la proloterapia e la ginnastica regolare ma occorre anche curare quello che si mangia.



Commentaires


bottom of page